Che fine hanno fatto i membri della band di Jimi Hendrix dopo la sua morte

Pubblicato: 17 gennaio 2012 in Rock Bang Theory
Tag:, , , , , ,

Jimi Hendrix è indiscutibilmente uno dei migliori chitarristi di sempre, se non il migliore, ma in questo post non parleremo di lui. Parleremo, infatti, dei suoi musicisti storici. Hendrix infatti collaborò con tantissimi musicisti, ma storicamente il suo bassista fu Noel Redding ed il suo batterista Mitch Mitchell: sono costoro che ritroviamo in Experience. Inoltre parleremo dei membri che rimpiazzarono i precedenti e che Hendrix scelse per formare nel 1969 la Band of Gipsys: Billy Cox (basso) e Buddy Miles (batteria). Che fine hanno fatto questi grandi musicisti dopo la scomparsa di Jimi?

Jimi Hendrix

Jimi Hendrix

JIMI HENDRIX EXPERIENCE

Noel Redding

Noel Redding, inglese, fu un musicista prolifico. Iniziò infatti la sua carriera musicale come chitarrista in varie band tra cui i The Loving King, con i quali permase fino al 1966. Nello stesso anno su consiglio di Chas Chandler, passò al basso e fece il provino per suonare insieme al giovane e talentuoso chitarrista americano Jimi Hendrix. Con lui registrò Axis Bold as Love, Are you experience ed Electric Ladyland. Partecipò inoltre alla storica apparizione di Jimi al festival di Monterey.

Lasciò la band di Hendrix nel 1969 per dissidi con il leader, formando subito dopo i Fat Mattress, i quali si sciolsero nel 1970.

Nel 1971 formò il trio Road con il quale suonò fino all’anno del suo ritorno in Irlanda.

Tornato a casa formò la Noel Redding Band, che fu attiva fino al 1980. Nell’anno dello scioglimento della sua band decise di seguire un progetto acustico con Carol Appleby fino al 1990.

Morirà l’11 maggio del 2003 a seguito di un’emorragia al fegato, conseguenza della cirrosi epatica: aveva 57 anni.

Noel Redding

Noel Redding

Mitch Mitchell

Prima di diventare famoso come batterista di Jimi, Mitch era un attore: aveva fatto varie fiction televisive e radiofoniche.  La sua discografia con Hendrix è la stessa di Redding.

Nel 1969 Hendrix decise di cambiare la propria band alla continua ricerca di nuovi suoni.  Dopo la breve esperienza dei Band of Gypsys, Mitchell fu richiamato a suonare la batteria fino alla morte di Hendrix (18/09/1970).

La fama raggiunta con Hendrix e la sua versatilità gli permisero di collaborare con moltissimi artisti importanti come John McLaughin, Jeff Beck e Muddy Waters.

Va ricordata la sua apparizione nel celebre show organizzato dagli Stones nel 1968: il The Rolling Stones Rock’n’Roll Circus. Show nel quale suonò in un gruppo chiamato per l’occasione Dirty Mac al fianco di John Lennon, Keith Richards ed Eric Clapton.

Mitch Mitchell verrà trovato morto il 12 novembre 2008 nella sua camera d’albergo di Portland (Oregon), dove si trovava per un tour. La sua salma riposa ora nel cimitero di Seattle a pochi metri dalla tomba di Jimi.

Mitch Mitchell

Mitch Mitchell

BAND OF GYPSYS

Billy Cox

Dopo lo scioglimento dei Band Of Gypsys, Billy ha continuato a suonare in un suo progetto chiamato Nitro Function, insieme con Char Vinnedge e Robert Tarrant.

Inoltre fino alla morte dei suoi colleghi,  ha continuato a collaborare con Noel Redding, Mitch Mitchell e Buddy Miles nei vari tributi a Jimi Hendrix che si sono susseguiti negli anni.

Billy è l’unico membro delle band di Hendrix ad essere ancora in vita.

Billy Cox

Billy Cox

Buddy Miles

Buddy Miles è stato molto attivo nella sua carriera post Hendrix, combattendo per i diritti civili e continuando anche a suonare con tantissime persone, sia come vocalist che come batterista.

Tra le sue collaborazioni Ricordiamo la performance come Vocalist nell’album Freedom di Carlos Santana.

Nel 1994 forma insieme a Kevon Smith e Joe Thomas la band MST, con la quale registrerà nello stesso anno Hell and Back.

Continuerà a suonare con i medesimi musicisti in vari tributi a Jimi Hendrix

Morirà il 26 febbraio del 2008 a seguito delle conseguenze di un arresto caridaco nella sua casa di Austin (Tesxas).

Buddy Miles

Buddy Miles

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...